My Blog

Tuesday for Gentleman

Ritorna, per il secondo anno consecutivo, “Tuesday for Gentleman” l’evento più atteso della stagione veronese, realizzato quest’anno anche grazie ad alcune preziose collaborazioni.

I martedì da segnare in agenda sono tutti quelli estivi, per trascorrere una serata diversa, in compagnia degli amici in un esclusivo giardino curato e raffinato, il tutto accompagnato da live acoustic performances e dj set dal vivo. Primo da segnare in agenda sarà martedì 27 giugno.

LEGGI IL COMUNICATO

Per informazioni e prenotazioni

045 8069491

eventi@leoncinohotels.com

Happy BrainTuesday for Gentleman
read more

Nuovo menu Pranzo per “Il Salotto Bistro”

Arriva al Grand Relais – The Genlteman of Verona il nuovo menu firmato dallo Chef Executive Lorenzo Cangelosi. Un offerta imperdibile per il pranzo di tutti i giorni, servito nelle sale del ristorante “Il Salotto Bistro” o nel giardino interno dello stesso.

Ogni giorno dalle 12.00 alle 15.00 lo staff del ristorante vi aspetta per una pausa pranzo nuova, in uno spazio esclusivo e soprattutto con prodotti di primissima qualità.

Una proposta gourmet dedicata a chi vuole trascorrere una veloce pausa pranzo all’interno di uno spazio nelle note charm affidate ad un arredamento ed un interior studiato nei minimi dettagli. Un nuovo concept ispirato ai locali parigini e londinesi. Vero must del ristorante è la veranda esterna che si colora in questo periodo e per tutta la stagione di colori e profumi unici in tutta Verona.

Il ristorante “Il Salotto Bistro” è aperto tutti i giorni dalle 12:00 alle 15:00 e dalle 18:30 alle 22:30. Si accede direttamente dall’hotel o dall’ingresso del ristorante su Vicolo Miracoli, 1.

Scopri cliccando qui le prelibatezze del nuovo Menu dedicato per la pausa pranzo!

Per informazioni e prenotazioni

045 8007418

info@leoncinohotels.com

Happy BrainNuovo menu Pranzo per “Il Salotto Bistro”
read more

Arredamento e Design

Arredamento e Design: dal Salone del Mobile alle strategie di internazionalizzazione

Il Salone del Mobile di Milano ha visto la sua 56esima edizione. Dal 4 al 9 aprile, non-stop, la città si è trasformata come ormai di consueto, grazie alle tante manifestazioni che costellano l’avvenimento. Anche quest’anno elemento centrale sarà la dimensione internazionale dell’evento.
Circa 2.000 espositori hanno occupato un’area espositiva superiore ai 200.000 metri quadrati. Numeri importanti che, insieme alle migliaia di prodotti esposti in anteprima, confermano il profondo valore del Salone del Mobile come palcoscenico della creatività con oltre 300.000 visitatori provenienti da più di 165 Paesi, secondo le stime attese.
Come confrontarsi quindi con questo parterre variegato, proveniente da Europa, Asia, Medio Oriente?
Per le aziende italiane è ormai evidente: internazionalizzazione ed export sono un must. Soprattutto in comparti come il design e la produzione artigianale, dove il valore del Made in Italy rappresenta un vero status symbol agli occhi dei buyer internazionali, e la capacità di conquistare mercati importanti come Russia ed Emirati Arabi è diventata la chiave per far decollare il proprio business. L’arredo Made in Italy infatti guida i trend di crescita e i dati registrati nell’ultimo triennio con riferimento all’export riflettono l’importanza della crescente richiesta del prodotto di design realizzato in Italia.

Aprirsi all’estero significa entrare in un nuovo mercato – un passaggio che va affrontato con cautela, considerando ogni minimo dettaglio.
Quali sono i più importanti step da affrontare? Certamente tra le fasi preliminari di una valida strategia di internazionalizzazione ci sarà la valutazione del mercato target, come sempre della concorrenza diretta e indiretta, ma anche e soprattutto delle strategie comunicative da adottare.
Limitarsi alla sola lingua inglese, per esempio, può davvero non bastare per conquistarsi la fiducia di mercati come quello russo o quello arabo. Non solo perché già circa l’80% delle aziende che operano nel settore già possiede un sito vetrina tradotto in inglese, che quindi non costituisce più un fattore distintivo per la valorizzazione dei tuoi punti di forza, ma anche perché i clienti potenziali insediati in questi Paesi ormai pretendono di acquistare un prodotto pensato appositamente per loro, corredato da contenuti e informazioni tradotti nella propria lingua madre.

Happy BrainArredamento e Design
read more

The Gentleman’s Masquerade

No comments

Venite a scoprire l’evento simbolo del carnevale esclusivo 2017 a Verona: l’ambito Gran Ballo in maschera, che si terrà venerdì 17 febbraio al Grand Relais – The Gentleman of Verona. Il Gran Ballo inizierà con un raffinato cocktail di benvenuto nelle sale del palazzo e terminerà con danze fino a tarda notte nei saloni del Piano Nobile, rappresenta di certo una delle feste più esclusive della città veronese: non potrete mancare, se desiderate immergervi appieno nella sfavillante atmosfera del carnevale. Il dress code per partecipare al Gran Ballo è una maschera raffinata.

Happy BrainThe Gentleman’s Masquerade
read more

Cena di S.Valentino

No comments

San Valentino: la festa di chi ama e vuole essere amato. Nel giorno dell’amore, concedete a Voi e a chi amate una cucina di grandi sapori, un’esperienza e momenti indimenticabili, laddove ogni attimo diventa poesia.

Regalatevi un’indimenticabile e romantica festa degli innamorati al “The Gentleman of Verona”. Il nostro Executive Chef ha pensato ad un menu dedicato per questo importante momento dell’anno dove si festeggia l’amore e la passione.

Happy BrainCena di S.Valentino
read more